Passa alle informazioni sul prodotto
1 di 1

Cutty Sark

Cutty Sark Blended Scotch Whisky 70cl 40%

Prezzo di listino €19,99 EUR
Prezzo di listino Prezzo di vendita €19,99 EUR
Imposte incluse.

Provenienza: Scozia

Alcol: 40%
Formato: 0,70 lt
Temperatura di servizio: 18°/20°
Tipologia: Distillato
DESCRIZIONE
Questo whisky fu inventato il 23 marzo 1923, al numero 3 di St James's Street a Londra. I partner di Berry Bros. & Rudd (i famosi produttori di vino), Francis Berry e Hugh Rudd, si sono incontrati con l'artista scozzese James McBey per il pranzo. Abbastanza rapidamente, la conversazione si è spostata sul whisky (come fanno tutte le buone conversazioni), e ben presto si sono resi conto che era necessario creare un nuovo stile più leggero di whisky miscelato. Con il sogno di diventare globali, il loro primo obiettivo era quello di irrompere negli Stati Uniti. Il famoso disegno del Cutty Sark appare sulle bottiglie di whisky. Non molto tempo dopo l'inizio del proibizionismo, il capitano Bill McCoy iniziò il contrabbando a Rum Row (il nome dato alle acque dell'Atlantico appena fuori dal confine marittimo degli Stati Uniti). La reputazione del capitano McCoy per il commercio solo dei migliori liquori ha portato Cutty Sark a essere indicato come "The Real McCoy". Fu catturato alla fine del 1923 e da quel momento Cutty Sark aveva catturato i cuori (e le papille gustative) dei fan del whisky in tutto il paese. Nel 1927 Cutty Sark compare per la prima volta nel listino prezzi di esportazione. Berry Bros. & Rudd offrono casse da 12 bottiglie a 56 scellini. Nel 1933 la fine del proibizionismo porta a un aumento vertiginoso della popolarità, quando, appunto, il proibizionismo terminò e l'alcol non era più illegale, le vendite di Cutty Sark aumentarono. Più di 7.000 casse di Cutty Sark Blended Scotch Whisky furono vendute nel 1934, con oltre 80.872 casse vendute entro il 1936. Nel 1956, furono visti per la prima volta nuovi annunci sulla stampa che utilizzavano immagini a colori della nave clipper che navigava alla massima velocità. I fantastici design di Cutty Sark sono stati pluripremiati e hanno contribuito a dare il via a una campagna lunga e di successo. Nel 1961 Cutty Sark diventa il whisky scozzese più venduto negli Stati Uniti. Grazie alla fine del proibizionismo e alla sua enorme base di fan, Cutty Sark è diventato il primo whisky scozzese a vendere un milione di casse negli Stati Uniti d'America. Gordon Cooper (il più giovane dei primi sette astronauti degli Stati Uniti) ha contrabbandato una bottiglia da 5 cl di Cutty Sark (e alcune sigarette) per uno spuntino di mezzanotte durante la missione Mercury 9 nel 1963. Da li ad oggi Cutty Sark ha avuto un ascesa vertiginosa verso il successo. Comparve in numerosi programmi televisivi e vince tutt'ora diversi premi nelle più importanti competizioni.
Qui abbiamo una miscela molto popolare, in particolare sul mercato americano, iniziata da Berry Bros & Rudd e chiamata per il tagliatore di tè Cutty Sark, che si dice sia il più veloce del suo tempo.

Colore: Ambrato brillante.

Profumo: Al naso è leggero e gentile. Con sentori di erbe aromatiche, fiori, crema pasticcera, fieno.

Sapore: Il sorso è rotondo, note di bucce miste, molto orzo. Un finale di buona lunghezza, caldo e maltato.